Mozione Brescia 01/03/2007

Brescia, 01 marzo 2007

 

 

Alla Presidente del Consiglio Provinciale

Avv. Paola Vilardi

 

Ai Capigruppo consiliari

 

Loro Sedi

 

 

 

 

 

MOZIONE

 

“Il randagismo”
IL CONSIGLIO PROVINCIALE

VISTO

  • Che è stato calcolato che ogni anno siano almeno 100.000 i cani che vengono abbandonati in Italia;
  • Che, come sottolinea Edgar Meyer, referente dell’ufficio diritti degli animali della Provincia di Milano, per circa il 60% dei casi l’abbandono avviene nei mesi di giugno, luglio e agosto, con una media di 700 abbandoni al giorno, 25 all’ora, 1 ogni due minuti;
  • Che in Italia il livello di randagismo è molto elevato. Si stima infatti che siano almeno 200.000 gli animali senza tetto, di cui larga parte vaganti e inselvatichiti;

CONSIDERATO

  • Che questi ultimi rischiano di essere un pericolo anche per l’uomo, avendo causato negli ultimi dieci anni, solo sulla rete autostradale, incidenti d’auto che hanno coinvolto circa 4.000 persone;
  • Che i canili e i gattili continuano ad aumentare il loro numero di “ospiti”;
  • Che non è sufficiente l’impegno delle associazioni di volontariato che si battono contro gli abbandoni;

IMPEGNA IL PRESIDENTE

  • Ad attivarsi affinché sia posto un freno a questa grave situazione e affinché le suddette associazioni possano trovare, tramite aiuti finanziari e campagne di sensibilizzazione, un proficuo supporto.

 

Il Capogruppo Progetto Nordest Lombardia

On. Giulio Arrighini